Detenzione amministrativa e custodia cautelare in carcere: intersezioni, somiglianze, inaccettabili differenze

Editoriali

Le osservazioni proposte dall’autrice intendono mettere in evidenza la parziale analogia di funzioni e le numerose differenze che emergono accostando la disciplina del trattenimento (considerato in termini generali, e dunque in tutte le sue diverse possibili declinazioni) a quella della custodia cautelare in carcere.

Menu