Prime osservazioni in materia di immigrazione via mare a seguito del l’entrata in vigore del d. l. 21 ottobre 2020, n. 130, convertito con modificazioni dalla l. 18 dicembre 2020, n. 173

Il presente contributo si sofferma sulle modifiche introdotte dal d.l. n.130/2020, poi convertito con modificazioni dalla legge n. 173/2020 nella materia dell’immigrazione via mare, soffermandosi in particolare sui poteri riservati dalla nuova normativa ai Ministri dell’interno e a quello delle infrastrutture e dei trasporti e sull’incidenza della stessa in materia di soccorso.

Menu